Agenda

Novembre 2017, Spettacolo teatrale e musicale in occasione dell'uscita del romanzo
Carla senza di Noi, Graphofeel Edizioni

Fini è il nuovo centro destra

Qualche mese fa, alla fine di aprile – in tempi non sospetti o forse sì… - ho scritto un post sull’importanza del baricentro in ogni campo in cui entrano in gioco forze in contrasto tra loro.
Applicando tale concetto al nostro parlamento, la rappresentazione che a mio modesto parere veniva fuori era la seguente:

In pratica il baricentro è spostato significativamente verso l’estrema destra, con il Pdl trascinato in quella direzione dalla Lega, potente elemento condizionatore della scena politica nostrana di questi ultimi anni.
Per tanti motivi – tra cui cito la vittoria di Obama negli Stati Uniti e la crisi tra Berlusconi e parte del Clero – quello spazio vuoto lasciato nel centro destra, soprattutto nel centro, è ritornato ad essere la nuova appetibile frontiera.
E’ storia vecchia.
Corsi e ricorsi storici, per citare Vico.
All'inizio degli anni '90, con la fine della Dc, quel vuoto fu occupato da Forza Italia.
Stavolta il primo a smarcarsi è stato Fini:


Sono certo che molti lo seguiranno nei prossimi mesi…

Condividi questo articolo:
Condividi su Facebook

Commenti