Agenda

Sabato 11 Novembre 2017 ore 19, Spettacolo teatrale e musicale in occasione dell'uscita del romanzo Carla senza di Noi, Graphofeel Edizioni, Libreria Teatro Tlon – Via F. Nansen 14, Roma - Ingresso libero. Per info e prenotazioni: libreriateatro@tlon.it - 06 45653446

Vinci vitalizio Win for life? Basta diventare parlamentari...



Questa mattina leggo la notizia che dal prossimo lunedì si potrà vincere una rendita mensile di 4.000 euro per 20 anni con il nuovo gioco a premi, Win for life, vinci per la vita.
Il nome deriva dal fatto che la società organizzatrice, la Sisal, promette di devolvere parte degli incassi alla popolazione dell’Abruzzo.
Tuttavia, l’aspetto che viene presentato come vera novità è che si tratta del primo gioco in Italia che ha come montepremi un vitalizio.

Eh no, cari miei, nessuno si inventa niente a questo mondo, soprattutto in Italia.
Questo gioco c’è già da tempo e anzi non è affatto un gioco, bensì un affare serissimo.
Potremmo presentarlo così:
Volete vincere un vero vitalizio, non per 20 anni, ma per sempre?
Diventate parlamentari!
Non a tempo indeterminato, non temete. Basta anche una sola legislatura, un cinque anni di lavoro (si fa per dire) con uno stipendio di 5.486,58 euro nette, una diaria di 4.003,11 euro mensili, altre 4.190 euro al mese come rimborso, circa 1000 euro al mese per coprire le spese di viaggio, 3.098,74 euro annue per le spese telefoniche e come liquidazione l’80 per cento del mensile lordo guadagnato (11703,64 euro) per ogni anno di mandato.
E alla fine ecco che arriva il giusto premio: il vitalizio!
Come si calcola? Varia da un minimo del 25 a un massimo dell'80 per cento dello stipendio da parlamentare, a seconda degli anni di mandato.
Facciamo una media? 50 per cento del netto? Affare fatto?!
Allora vi beccate la modica cifra 2743,29 euro al mese.

Vieni in parlamento con Win for all life e vinci per tutta la vita...

Condividi questo articolo:
Condividi su Facebook

Commenti