Baci e abbracci a scuola? Nota!

English version


Storie e Notizie N. 64


La Storia:

C’erano una volta una scuola e le sue regole.
Erano regole uguali per tutti gli studenti.
I giovani godevano del diritto di ricevere insegnamenti adeguati, ma avevano anche il dovere di rispettare l’istituto e tutte le persone con cui condividevano le lezioni.
Pena una bella nota scritta, erano considerati comportamenti scorretti:

Maleducazione o atteggiamento arrogante…




Uso del telefonino durante le ore di lezione…




Abbigliamento inadeguato...



Tuttavia, la direzione della scuola pensò che tutto ciò non bastasse e che occorreva mettere un freno al crescente disordine sessuale nei giovani d’oggi.
Per questo introdusse tra gli atteggiamenti vietati anche il seguente:

Scambi di effusioni eccessive in ambiente scolastico...



Perché le regole per una convivenza civile bisogna impararle da piccoli…



All’Istituto Tecnico commerciale Lorgna-Pindemonte niente baci, altrimenti ti becchi una nota!

Storie e Notizie: storie, frutto della mia fantasia, ispiratemi da notizie dei media.

Lo spettacolo, 26 Novembre 2009 a Roma.

Condividi questo articolo:
Condividi su Facebook

Commenti