Padania non esiste, il Pd non sono compagni e io sto poco bene

English

Storie e Notizie N. 208

La Padania non esiste”, ha dichiarato ieri Fini. “E’ una felice invenzione propagandistica.”
Oh cavolo…
Ci sono rimasto.
Ma come?
Davvero?
No…
La Padania non esiste!
E’ un’invenzione propagandista?!
Non ci posso credere.
C’è pure il giornale…
Hanno pure la radio per tifare contro l’Italia.
Ma dai, non è possibile.
Se fosse vero, allora inizio veramente a dubitare di tutto…
No, non ci sto.

La Storia:

Non ci credo.
La Padania esiste e come.
Allora, volete forse farmi credere che ai giovani del Pd non piace la parola compagni?
E come preferiscono farsi chiamare?
Camerati?!
No, non ci casco.
La Padania c’è, lo ha detto la tv un miliardo di volte.
No, non mi convincete, non sono così fesso.
Magari venite a dirmi che a Pomigliano c’è gente e addirittura sindacati che scendono in piazza per difendere i padroni…
Ma per chi m’avete preso?
Non mi faccio prendere in giro, io.
La Padania esiste, altrimenti non avrebbero eletto miss Padania, no?
Allora magari c’è una suora che è diventata dirigente di banca.
Una suora cristiana!
Cristiana, capito?!
I cristiani… avete presente?
Quelli della carità cristiana.
Su, siamo seri.
Allora adesso mi raccontate che ci sono due ministri per il federalismo?
Due ministri per un solo ministero?!
No, dico, ma stiamo impazzendo tutti, qui?
La finiamo con questa confusione?
La Padania c’è e si vede.
E’ lì, al nord.
Altrimenti, non è vero più nulla qui.
Vi rendete conto?
Allora uno si sveglia la mattina e dice che il centro sinistra non esiste, al massimo è il centro, poiché la sinistra è fuori dal parlamento.
Un altro salta fuori e dice che il centro destra è più che mai destra, poiché il centro non gli serve più.
E magari arriva un terzo che dice che siamo in un paese semi libero, governato da gente corrotta e mafiosa e che se non scendiamo in piazza incazzati e assediamo il parlamento le cose non cambieranno mai.
No, la Padania esiste e basta.
Deve esistere.
Altrimenti…



Storie e Notizie: storie, frutto della mia fantasia, ispiratemi da notizie dei media.

Condividi questo articolo:
Condividi su FacebookCondividi su OKNotizieCondividi su TwitterCondividi su Friendfeed

Nessun commento:

Posta un commento