Agenda

Novembre 2017, Spettacolo teatrale e musicale in occasione dell'uscita del romanzo
Carla senza di Noi, Graphofeel Edizioni

Satellite Nord Italia regalo di Dio

Storie e Notizie N. 429

La Storia:

Caro Dio,
lo so, sono un appassionato agnostico, non ho alcun diritto di inviarti questa lettera.
Ho peccato, sì, ma tanto tu lo sai.
Ultimamente ho imprecato spesso, sempre contro le stesse persone, ma anche questo tu lo sai.
Tu sai chi, mi verrebbe da dire.
Inutile che te lo dica, poi, che ho talvolta calcato la mano sugli scandali che di recente hanno macchiato le vesti dei tuoi rappresentanti in terra.
Ma tu lo sai già, perché se non ti hanno fischiato le orecchie neppure in questi ultimi anni vuol dire sul serio che non esisti.
Oppure sei sordo.
Tuttavia, una cosa me la devi riconoscere: finora sono stato coerente.
Non ti ho mai chiesto nulla.
Me la sono presa con te, è vero, pur non essendo tra i tuoi, diciamo, supporters.
Non te la sei legata al dito, spero.
Non credo che sia stato l’unico, nel mio paese.
E non penso neppure che sia il solo, oggi, a farti questa preghiera.
Ebbene sì, malgrado questo mi renda incoerente per la premessa di cui sopra, sono qui per implorarti.
Ti prego, se veramente ci sei, ascolta la mia supplica.
Hai presente il satellite Uars, quello i cui pezzi - secondo la Protezione Civile – potranno cadere tra le 21.25 e le 22.03 di stasera sul Nord Italia?
Ecco, non ti chiedo tanto. Puoi farlo da seduto, in poltrona, mentre guardi, che so… don Matteo.
Non devi far precipitare qualcosa.
Sta già cadendo!
Devi solo soffiare, un piccolo sbuffo in modo da indirizzare anche solo un frammento, non dico tutti.
Il bersaglio lo sai già. Evita gli innocenti, per una volta.
Bossi? No… non ti chiedo di essere così crudele.
Tremonti? Macché, gli hanno già fatto le scarpe.
Sto parlando di lui e tu lo sai, perché sai tutto, così dicono i tuoi.
Lo devi fare in prima persona, stavolta, con coraggio.
Sì, hai capito benissimo, senza usare intermediari con modellini appuntiti.
Ti prego, Dio… lo vedi che l’ho scritto pure con la D maiuscola?
Ti prego, fammi, anzi… facci svegliare domani mattina con un problema in meno...


La Notizia (Corriere della sera): Satellite che cadrà venerdì sulla Terra, «Pezzi potrebbero precipitare sull'Italia».

Storie e Notizie: storie, frutto della mia fantasia, ispiratemi da notizie dei media.



Condividi questo articolo:
Condividi su FacebookCondividi su OKNotizieCondividi su TwitterCondividi su FriendfeedCondividi su Google

Commenti