Agenda

Sabato 13 Gennaio 2018, Spettacolo teatrale e musicale in occasione dell'uscita del romanzo Carla senza di Noi, Graphofeel Edizioni, Libreria Ubik – Via Adige 2, Monterotondo (RM) - Ingresso libero

100 proposte Wiki Pd Renzi: e il conflitto di interessi?!

Scusate il punto esclamativo, mi è scappato…

Storie e Notizie N. 457

C’era una volta la legge più importante degli ultimi diciassette anni.
Una legge basilare, imprescindibile e quanto mai fondamentale per un paese che si definisca democratico, che voglia continuare ad esserlo, democratico, e che, soprattutto, abbia perfettamente chiaro che senza di essa la democrazia diventa una parola vuota di ogni altro significato.
Perché?
Semplice: perché su di essa si basa un equilibrio delicatissimo da cui dipende l’intero sistema.
E’ il baricentro in fisica, l’archè in filosofia, la pietra filosofale per Harry Potter e chi più ne ha, più ne metta.
Chi più ne ha… quanto mai calzante, a pensarci.
Chi più ne ha, dovrebbe restare fuori da lì
E’ banale l’oggetto di questa storia, nevvero?
E’ scontato, anzi, è andato a male, ormai, eppure per il Pd non lo è.
Non lo è mai stato e, a quanto pare, nemmeno dopo un Big Bang sembra valere qualcosa per loro.
Ma dico io: stiamo parlando di un partito che ha un solo aggettivo nel nome ed è democratico.
Ripeto: democratico, cappero, ce l’hanno nel nome!
Non riesco a capire e non voglio pensare male, sul serio.
Tuttavia, non sono capace di trovare una ragione lecita oltre alla cecità o qualche altro tipo di diversa abilità per giustificare tale abbaglio.
E posso pure capire che uno si svegli la mattina, si ritrovi un microfono davanti alla bocca e parli, che so, di privatizzazione della Rai, di abolizione delle province e lotta all’evasione fiscale, omettendo la legge di cui sopra.
Ma mettiamo che tu sia del Pd, il partito che le poche volte che si è trovato al governo aveva l’occasione per fare una legge, una legge sola per riportare il paese alla normalità e non l’ha fatta.
E immaginiamo che sempre tu del Pd decida di scuotere il tuo stesso partito per portare rinnovamento e proposte.
100 sono due volte cinquanta, dieci volte dieci!
Cazzo, scusate... ma stiamo parlando di 100, non una, 100 proposte e non ci metti la legge sul conflitto di interessi?!
Come disse William Shakespeare: "But do you make or you are?"
(Trad. Ma ci fai o ci sei?)


La Notizia (Adnkronos): Pd: 100 proposte 'Wiki-Pd' Renzi, monocameralismo e privatizzare due reti Rai.

Storie e Notizie: storie, frutto della mia fantasia, ispiratemi da notizie dei media.



Condividi questo articolo:
Condividi su FacebookCondividi su OKNotizieCondividi su TwitterCondividi su Friendfeed

Commenti