Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2012

Lusi Margherita: Tesoriere da 13 milioni di euro, che vita...

Oh che bel mestiere, fare il tesoriere...
Dall'autobiografia ufficiale di Luigi Lusi, finché sarà ancora attiva, ovviamente, il tesoriere che ha ammesso di essersi cuccato ben 13 milioni di euro:
La mia attività professionale e politica è profondamente inserita nella società civile e nel volontariato, dove ho svolto diverse funzioni con incarichi da dirigente, il più importante dei quali, dal 1989 al 1994, mi ha visto Segretario generale dell´Associazione Guide e Scout Cattolici Italiani (AGESCI). Ho inoltre curato la gestione di iniziative internazionali come 'Salaam', a favore dell´infanzia palestinese colpita dalla guerra, e 'I bambini di Chernobyl', per offrire aiuto concreto alle vittime del disastro nucleare. Tra il 1994 e il 1996 sono stato consulente giuridico del Comune di Roma per le politiche della casa e dell´Associazione Cattolica dei Lavoratori Italiani (ACLI) per le quali ho coordinato anche l´organizzazione di grandi manifestazioni nazionali. Dal giugn…

Survivor causa contro Newt Gingrich per Eye of the tiger

Il candidato alle primarie repubblicane Gingrichusa senza permesso la celebre canzone, colonna sonora di Rocky 3, durante i suoi comizi e la band Survivor gli fa causa. Anche Mr. T non ha gradito:

Storie e Notizie: storie, frutto della mia fantasia, ispiratemi da notizie dei media.


Condividi questo articolo:

Stipendi parlamentari: taglio delle palle da Aristofane

Il taglio di 1.300 euro lordi al mese (700 euro nette) potrebbe sembrare una bella sforbiciata, se non si trattasse di una partita di giro: quell'importo altro non sarebbe, a quanto pare, che l'aumento della retribuzione conseguente al passaggio al regime contributivo, che verrebbe sterilizzato girando il di più a un apposito fondo di spettanza degli stessi parlamentari” Sergio Rizzo, Corriere della sera.
Storie e Notizie N. 521
Capita a fagiolo un racconto apocrifo ispirato da eventi reali, opera del celebre commediografo greco antico Aristofane, dal titolo alquanto suggestivo: Il taglio. La trama è in sintesi la seguente: ad Atene, intorno al 460 avanti Cristo, l’aristocrazia ateniese aveva il completo controllo della polis attraverso un’assemblea chiamata Areopago, che già dal nome fa capire tutto. Gli aristocratici, che già erano ricchi e potenti, grazie alla suddetta assemblea si preoccupavano di amministrare la vita della comunità, ma al contempo ricevevano in cambio un com…

Youssou N'Dour presidente Senegal...

Se Youssou N'Dour avesse concorso alle elezioni presidenziali, in Senegal e in tutta l'Africa avrebbero udito rintocchi di libertà...



Storie e Notizie: storie, frutto della mia fantasia, ispiratemi da notizie dei media.


Condividi questo articolo:

Napolitano: indignados a Bologna e dolore in Corea

Storie e Notizie: storie, frutto della mia fantasia, ispiratemi da notizie dei media.


Condividi questo articolo:

Napolitano? Laurea ad honorem ai terremotati, i morti sul lavoro…

Da Wikipedia: Una laurea ad honorem è un titolo accademico onorifico conferito da una università a una persona che si è distinta, nella materia, in modo particolare nel corso della sua vita.
Storie e Notizie N. 520
Se la vita stessa fosse una materia sarebbe la più difficile e la più importante, sfido chiunque a negarlo. Sarebbe l’unica veramente capace di condizionare il giudizio su tutte le altre, perché se bocciati nella vita, a cosa servirebbero un otto al compito di matematica e financo un dieci al tema di italiano? Tuttavia, la vita non si studia a scuola o all’università. Ma se fosse una materia e, già che siamo nell’ordine dell’immaginifico, se fossi un rettore di un qualsiasi ateneo, anche il più povero e il meno illustre, darei la laurea ad honorem a molti altri miei concittadini prima che al presidente della repubblica, con tutto il rispetto, ovviamente. Darei una laurea ad honorem ai cittadini abruzzesi per la dignità che hanno dimostrato durante e soprattutto dopo il terremoto …

Meteo Roma neve: video piste preferenziali

Le previsioni dicono che, dopo le imbiancate al nord, anche a Roma potrebbe nevicare. Tuttavia, non è affatto una novità. Nella capitale, la nevec'è tutti i giorni e in quantità industriali. Ovviamente, ci sono anche le piste preferenziali:

Storie e Notizie: storie, frutto della mia fantasia, ispiratemi da notizie dei media.


Condividi questo articolo:

ACAB all cops are bastards se picchiano la gente

In un poliziotto io considero prima di tutto che c'è un uomo che merita rispetto. Ma vedo anche la funzione: uno che dispone di un potere, che porta un'arma e che ha quasi il diritto di vita e di morte sugli altri. Noi cittadini deleghiamo questa funzione: abbiamo dunque il dovere di controllarla. (Guy Gilbert)

Storie e Notizie: storie, frutto della mia fantasia, ispiratemi da notizie dei media.


Condividi questo articolo:

Costa risarcimento passeggeri: Governo Berlusconi rimborsa i cittadini...

...che non l'hanno votato.
Ultime notizie ed è un vero scoop: la direzione di Costa ha deciso di offrire ai passeggeri della tragica crociera un risarcimento di 14mila euro. A disposizione c'è l'indirizzo e-mail rimborsiconcordia@costa.it.
Contestualmente, il leader del governo precedente a quello di Monti, l'imputato Silvio Berlusconi, ha pensato bene di fare lo stesso con i cittadini italiani che, non avendolo votato in tutti questi anni, hanno dovuto pagare ingiustamente i danni che ha fatto al paese, e continueranno a farlo per chissà quanto tempo. La cifra è sempre di 14mila euro, per ora... A disposizione c'è l'indirizzo email rimborsicittadini@fininvest.it.
Storie e Notizie: storie, frutto della mia fantasia, ispiratemi da notizie dei media.


Condividi questo articolo:

Il giorno della memoria 2012 per Iraq Africa e Palestina

*Il mio nome è memoria e non faccio differenza tra passato e presente, fra le Shoah di ieri e quelle di oggi...

*Perdonate l'auto citazione: Giornata della memoria del passato e del presente.
Storie e Notizie: storie, frutto della mia fantasia, ispiratemi da notizie dei media.


Condividi questo articolo:

Giornata della memoria 2012 Bossi Berlusconi

Storie e Notizie N. 519
E’ il 26 gennaio 2012 e Umberto Bossi esclama: “Berlusconi? Una mezza cartuccia”. Ma come si è arrivati a questo? Per capire occorre ricordare, tornare indietro nel tempo, al 1995 e risalire la corrente sino ad oggi: Umberto Bossi: Silvio, dovrai scappare dal Nord di notte con tua moglie e i tuoi figli e le valigie. Hanno capito che tu sei mafioso. Berlusconi ha fatto tanti imbrogli nella sua vita. Bisogna che si mettano in testa tutti, anche il Berlusconi-Berluskàz, che con i bergamaschi ho fatto un patto di sangue: gli ho giurato che avrei fatto di tutto, che sarei arrivato fino in fondo, per avere il cambiamento. Berlusconi deve sapere che c'è gente che ne ha piene le tasche e che è pronta a far il culo anche a lui. Berlusconi doveva dare la spallata al governo Prodi, invece ha dato la spallata ai suoi alleati. Se Berlusconi mi telefona gli faccio sentire il rumore del mio revolver. Silvio Berlusconi era il portaborse di Bettino Craxi. È una costola del vec…