Agenda

Novembre 2017, Spettacolo teatrale e musicale in occasione dell'uscita del romanzo
Carla senza di Noi, Graphofeel Edizioni

Bersani D'Alema botta e risposta in rime

Storie e Notizie N. 730

Comincia a far caldo nel Pd.
"Io non chiederò a D'Alema di candidarsi", dichiara Bersani.
"Non decide Bersani ma il partito", ribatte piccato l'interessato.
Ma questo è solo l'inizio...

Bersani: "Del partito io sono il segretario, e tu solo un gregario".
D'Alema: "Ma io ci son da prima, così faccio rima."
Bersani: "Fai come ti pare, ma te ne devi andare."
D'Alema: "Stai fresco, se me n'esco."
Bersani: "Sei vecchio, guardati allo specchio."
D'Alema: "Guardatici tu, che di capelli non ne hai più."
Bersani: "Ma io accanto a te son ancora agli inizi, a te t'anno mandato ai servizi..."
D'Alema: "Piantala che tanto arriva Renzi, e sarà peggio di quel che pensi."
Bersani: "Sempre meglio Renzi che il pugliese, quello sì che ha pretese."
D'Alema: "Meglio il pugliese che Grillo, non ce la faccio più a sentirlo..."
Bersani: "Basta con le ciance e alza i tacchi, se no fai la fine di Arrigo Sacchi."
D'Alema: "Di Sacchi sono più bello, e anche di Capello."
Continua ad libitum...

Altre da leggere:
Video islamofobo Muslim Demographic: sequel satira
Legge stabilità testo definitivo: prete scuole ringrazia
Premio Nobel Economia Teoria Stabile Allocazione Spiegazione
Maltempo roma video satira Alemanno Pioggia Infernale
Schettino timoniere: colpa del sorcio


Condividi questo articolo:
Condividi su FacebookCondividi su OKNotizieCondividi su TwitterCondividi su Friendfeed








Commenti