Agenda

Novembre 2017, Spettacolo teatrale e musicale in occasione dell'uscita del romanzo
Carla senza di Noi, Graphofeel Edizioni

Elettori di Berlusconi: ma cos’altro deve fare quest’uomo per farvi pentire di averlo votato?



Roma, venerdì 19 giugno 2009


Care concittadine e cari concittadini,

donne e uomini, che da quando è sceso in campo avete dato il vostro voto all’attuale premier, è a voi che scrivo questa mia: ma cos’altro deve fare quell’uomo per farvi pentire della vostra scelta?
Quale altra vergognosa notizia su di lui deve fare il giro del mondo, infangando voi e anche chi non gli ha mai dato alcun credito in Italia?
Ripensate, ora, ai motivi che ogni volta vi hanno fatto mettere una croce su quel nome.
Provo ad immaginare quali possano essere:
1. Ha fatto crescere le sue aziende, farà lo stesso con l’Italia
2. E’ già ricco di suo, non ha bisogno di rubare allo Stato come facevano quelli di prima
3. Si capisce quando parla, non come quei cervellotici tromboni che senti in tv
4. E’ simpatico e gioviale, porta un po’ di allegria in quel mortorio della politica
5. E cosa dovrei votare? Quelli della sinistra?!
Ovviamente ce ne saranno altri, tuttavia, anche solo questi presumo siano alla base della scelta di milioni di voi, che in tutto questo tempo avete contribuito alla permanenza di Silvio Berlusconi a capo della Presidenza del Consiglio e del nostro paese.
Potrei farvi anche solo una semplice domanda e chiudere qui la questione: ha mantenuto le promesse che vi ha fatto finora?
Anche solo una?
Pensate unicamente al punto 1, il solo che dovrebbe veramente contare per voi come per tutti, in un paese civile: è forse cresciuta l’Italia da quando Silvio è al potere?
State meglio da quando c’è lui?
Basterebbe la risposta a tale quesito per chiarire il tutto, ciò nonostante quest'ultimo si unisce a quelli che riguardano i vergognosi aneddoti sulla cosiddetta vita privata di quel vecchio.
Esatto, vita privata.
Lo ripeto perché forse, qualcuno di voi potrà magari obiettare che di questo si tratta, di affari personali, che non ci devono interessare, che quello che conta sono le cose che il premier ha realizzato in questi anni per il vostro benessere.
Quali?
Quali?!
QUALI?!!
Se avete una risposta, sarei felice, ma anche enormemente sorpreso di leggerla…

Commenti

  1. sono pienamente d'accordo ...ma non solo è vergognoso ,tutto ciò che ci propone soprattutto con i suoi esempi... sveglia....sono gli esempi che contano ..non le parole LUI CI DEVE CHIAREZZA NEI SUOI AFFARI gente ...è un GOVERNANTE di tutto il popolo ITALIANO non solo di chi gli ha dato il voto ..se hai suoi elettori non interessano i suoi fatti privati .... ebbene a l'altra meta degli italiani si...

    RispondiElimina

Posta un commento