Agenda

Sabato 11 Novembre 2017 ore 19, Spettacolo teatrale e musicale in occasione dell'uscita del romanzo Carla senza di Noi, Graphofeel Edizioni, Libreria Teatro Tlon – Via F. Nansen 14, Roma - Ingresso libero. Per info e prenotazioni: libreriateatro@tlon.it - 06 45653446

Berlusconi a processo: se condannato il primo a rinnegarlo sarà...


Storie e Notizie N. 332

Adesso abbiamo la data.
6 aprile 2011.
Una delle qualità fondamentali in politica come nella vita è la lungimiranza.
Più che mai oggi, dove la velocità con la quale cambiano gli equilibri del mondo aumenta costantemente, la capacità di anticipare gli eventi è una necessità irrinunciabile.
Cosicché, nel mio piccolo, vorrei dare anch’io un contributo.
Mettiamo che, in un futuro più o meno imprecisato dopo il suddetto 6 aprile, Berlusconi sia condannato in tutti i gradi di giudizio possibili.
E che soprattutto non riesca a sfangarla grazie ad un lodo dell’ultim’ora.
Insomma, immaginiamo di vederlo recarsi mestamente in prigione.
Lo so, nonostante sia desiderio di molti, si tratta di un’eventualità totalmente utopica.
Spero converrete con me.
Tuttavia, assecondatemi e figuratevi il premier che viene scortato verso la sua cella.
La domanda che mi e vi pongo è questa: tra coloro che devono a lui il potere e la ricchezza che hanno accumulato in questi anni, chi sarà il primo a rinnegarlo?
Ho fatto un piccolo elenco in ordine alfabetico e vi giro il quesito sotto forma di sondaggio.
Sono molto curioso dell’esito, malgrado una mia idea ce l’avrei…

La Storia:



Storie e Notizie: storie, frutto della mia fantasia, ispiratemi da notizie dei media.



Condividi questo articolo:
Condividi su FacebookCondividi su OKNotizieCondividi su TwitterCondividi su FriendfeedCondividi su Google

Commenti

  1. Ho scelto bossi, ma alfano è quello che ne risentirebbe di più.

    RispondiElimina
  2. ho scelto cicchitto,uno a caso,ma lo rinnegheranno tutti per cui forografiamole bene queste faccette nere!ci sara' la corsa a sputtanarlo ,ma sarebbe bello vederli sfilare in mutande e rapati...

    RispondiElimina
  3. Mi auguro che nessuno di loro sia così squallido da rinnegarlo, perchè non ho più nausea a disposizione.

    RispondiElimina
  4. Ho risposto Bossi ma credo anche io che lo faranno tutti quelli dell'elenco. E' un clasico purtroppo fra i tanti del nostro paese. Ma quello che mi sembra più grave è che lo faranno tutti i suoi finora convinti elettori, la gente comune, in cattiva fede ed ignorante, quelli che "tanto sono tutti uguali...". E noi, minoranza, a soffrire ancora impotenti.

    RispondiElimina
  5. Sono molti coloro che lo rinnegheranno , aspettano
    in molti,quel momento,sono vipere,come i serpenti strisciano di fronte al Kapo,senza dignità,autorevolezza,scodinzolano vedendo il loro padrone,ma appena sapranno la sorte che tocca al loro condottiero,acquisteranno coraggio,cambiando casacca impunemente .Il loro obiettivo è la poltrona ,non ,il paese e i vari problemi . Hanno più dignità le ESCORT !!!!!

    RispondiElimina
  6. Purtroppo la legge in Italia non è uguale per tutti, per cui non lo condanneranno anche se colpevole. Una grande tragedia, secondo me.

    RispondiElimina

Posta un commento