Master Santanchè: 10 motivi per non crederle


A prescindere se il certificato arriverà o meno sul sito della signora Garnero in Santanchè (per ora mi appare solo Error establishing a database connection) ho dieci motivi per non crederle:

1. Perché se cerco su Google “Corso di specializzazione in diritto d’impresa”, oltre agli articoli sul presunto falso della deputata, trovo solo due links: quello dell’articolo odierno su Il Giornale ed un altro sulla rivista Sudamerica Oggi, che non penso le riguardi…

2. Perché se cerco anche “Istituto del diritto” non si riesce proprio a capire cosa cappero sia…

3. Perché se vado sul sito della SDA Bocconi e cerco notizie del professor Carlo Brugnoli trovo solo una ricerca di quest’ultimo relativa al 2000/2001 dal titolo MODELLI DINAMICI DI SIMULAZIONE PER LA GESTIONE STRATEGICA

4. Perché sul sito dell’Università di Modena e Reggio Emilia leggo che Brugnoli lì ricopre la qualifica di Professore ordinario di Economia aziendale e che, scorrendo il suo curriculum, c’è scritto che presso la suddetta SDA è Direttore scientifico del Focus on Entrepreneurship - Imprenditorialità - e docente di Strategia aziendale, ovvero nessuno Diritto di impresa

5. Perché il Merriam-Webster, dizionario dell’Enciclopedia Britannica, afferma che Master "is a person holding an academic degree higher than a bachelor's but lower than a doctor's". Chiarissimo per chi, come la Santanchè, conosce l’Inglese. Per gli altri vuol dire una persona in possesso di un livello accademico più alto del bachelor (la nostra laurea) e più basso del dottorato. Quindi è relativo all’individuo, non al corso di studi

6. Perché nel mondo anglosassone il grado di Master e un generico corso post laurea non sono la stessa cosa…

7. Perché se io negli Stati Uniti ottengo il grado di Master in Scienze e lei ad esempio frequenta un corso post laurea, cioè dopo la laurea, dal titolo – un tema a caso – Vantaggi del Botulino, be’, non abbiamo proprio la stessa preparazione…

8. Perché tra Master e Corso post laurea vedo la stessa differenza che c’è tra un politico ed un termine che non voglio dire per educazione…

9. Perché mi basta guardarla in faccia per dubitare di qualsiasi cosa lei dica...

10. E se tutto ciò non bastasse, chiunque si fregi di sostenere l’attuale presidente del consiglio ha perso il diritto ad ogni tipo di fiducia...

Aggiornamento (23-03-2011) 20.21: Per dovere di cronaca, grazie al commento di Maurizio in basso, leggo ora sulla versione on line del Messaggero la rettifica della Bocconi: l'onorevole Daniela Santanchè ha frequentato il corso di formazione imprenditoriale in aula e su progetto della Sda Bocconi "Gemini - Progetto Nuove Imprese" tra il 1992 e il 1993.
A parte il fatto che anche questo non è un Master, confermo che mi bastano gli ultimi due motivi per non crederle qualunque cosa affermi.



Storie e Notizie: storie, frutto della mia fantasia, ispiratemi da notizie dei media.



Condividi questo articolo:
Condividi su FacebookCondividi su OKNotizieCondividi su TwitterCondividi su FriendfeedCondividi su Google

Commenti

  1. E siccome è Anche Santa, credo sia opportuno che si mostri on line il suo processo di beatificazione.

    RispondiElimina
  2. Che dire? Stupendo....
    continuo a essere grato a Hugo ;)

    RispondiElimina
  3. @River, mi fai morire...
    @Paolo: Grazie a te!

    RispondiElimina
  4. ha frequentato un master alla universita' "bocchini" a milano perche' dubitarne ? siete in malafede .

    RispondiElimina
  5. Siete i soliti. La signora (si ignora) ha effettivamente frequentato un master. Al punto 5 nasce l'equivoco dato dall'infessione dialettale del ministro (o minestra ?). Lei nata a Cuneo (Côni in piemontese) l'espessione "bachelor" la traslittera in baccalà. Non è forse vero che lei il baccalà "ossessionato" lo sa trattare ?
    Occhio alle ultime ... sul messaggero la Bocconi le dà ragione:
    era al master. E Daniela annuncia querele

    http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=142922&sez=HOME_INITALIA

    RispondiElimina
  6. .....Vantaggi del botulino,dici? Troppo bella!

    RispondiElimina
  7. Spiegazione esauriente, grazie

    RispondiElimina
  8. Ho partecipato, alla SDA Bocconi nel 1985, ad un corso di sviluppo direzionale di non ricordo quante settimane. Potrei dunque dichiarare di essere in possesso di "Master"? C'è solo un piccolo problema: il mio titolo di studio è la Licenza di scuola Media Inferiore....Varrebbe la pena porre alla Bocconi una sola domanda: qual era il titolo di studio richiesto per partecipare il corso "Gemini...."? potrebbe risultare imbarazzante, scoprire che, semplicemente, bastava pagare.
    Giuseppe Russo
    g.russo@hcrgroup.it

    RispondiElimina
  9. @Giuseppe: Che dire, ad autorevole 'conferma di'...

    RispondiElimina

Posta un commento