Corvo Paolo Gabriele sette nomi: Berlusconi si difende

Storie e Notizie N. 688

Il corvo del Papa, che ieri ha denunciato maltrattamenti in questa cella, ha gracchiato, ovvero ha cantato e ha fatto sette nomi, tra cui i cardinali Comastri e Sardi e monsignor Cavina, accusandoli di averlo suggestionato nel trafugare i documenti.

Sugli altri si aspettano nuove, ma qualcuno si è già innervosito.
Berlusconi ha commentato: "Non frequento corvi, solo passere".
Alla notizia anche Formigoni ha messo subito le mani avanti: "Il corvo mente, io non c'entro, ero in vacanza (video). Testimone Daccò."
"Maiali", ha tuonato Fiorito dal carcere, "festa dei maiali (video), non corvi!"
"Corvo traditore..." ha sibilato l'ex ministro animalista Michela Brambilla. "Con tutto quello che ho fatto per le bestie di questo paese."
"Gli uccelli sono imprevedibili", ha sentenziato infine l'altra ex ministro Mara Carfagna.

Altre da leggere:
Uomo su cupola San Pietro basta Monti video
Pdl Antonio Piazza Buca gomme disabile: se l’è cercata
Tributi Italia Giuseppe Saggese lettera di scuse
Maggiordomo Papa Cella Vaticano: torture o Fiorito
Ragazzo su Skateboard investe cervo video
Condividi questo articolo:
Condividi su FacebookCondividi su OKNotizieCondividi su TwitterCondividi su Friendfeed
 

Commenti