Storie di razzismo: Non sono come noi

Storie e Notizie N. 1365

Ebbene sì, anche io ho dovuto riconoscere che i vari Salvini, Le Pen e Farage hanno ragione quando si ergono a difesa del nostro glorioso continente

Non sono come noi.
Non hanno i nostri valori e la nostra cultura.
Non si integrano.
Non hanno rispetto per il prossimo e per il paese che li ospita.

Sono qui solo per portare disordine e violenza.
Sono qui soltanto per distruggere il nostro stile di vita.
Sono qui unicamente per fare i padroni a casa nostra.

Perché non sono come noi.
Perché non hanno le nostre tradizioni e la nostra civiltà.
Perché non si adeguano alle nostre leggi.
E perché non hanno alcuna voglia di farlo.

Si muovono sempre in branchi.
Si credono di poter agire indisturbati, perché tanto non succede nulla.
Si legano solo tra di loro.
Si armano come vogliono.

La realtà è che non sono come noi.
La verità è che non hanno la nostra storia alle spalle.
La normalità è che non dovrebbero stare in mezzo a noi.
E la semplicità sarebbe nel respingerli già al confine.

La gente ha paura, quando sono loro sono in giro.
La gente è costretta a rinchiudersi in casa, quando passano.
La gente è stufa di questa gente.
La gente ha diritto a sentirsi libera a casa propria.

Tuttavia, il governo parla ma non fa nulla.
Ciò malgrado, i giornali ci fanno articoli a iosa e pubblicano foto in quantità.
Nondimeno, i telegiornali e i salotti televisivi chiacchierano e pontificano.
E gli intellettuali da poltrona giustificano.

Quel che nessuno può mettere in dubbio è che costoro non sono come noi.
Non credono in quel che noi crediamo.
Non hanno famiglie come le nostre.
Non hanno idea di cosa voglia dire vivere in una comunità.
E non avranno mai voglia di impararlo.

Quante volte dovranno fare del male alle nostre città?
Quante volte dovremo subire la loro prepotenza?
Quante volte dovremo leggere delle loro malefatte?
Quante volte?

E’ ora che accettiate una volta per tutte l’evidenza.
Non è una questione di intolleranza o razzismo.
E’ che queste persone.
Non sono come noi…


Leggi anche il racconto della settimana: Stasera c'è la partita
Leggi altre storie vere
Ascolta la mia canzone La libertà
Compra il mio ultimo libro, La truffa dei migranti, Tempesta Editore
   

Visita le pagine dedicate ai libri:
 



Altre da leggere:

Commenti