Passa ai contenuti principali

No Berlusconi Day in una foto…

English version

Vorrei individuare una foto, tra quelle che ho scattato, che in qualche modo rappresenti al meglio il No Berlusconi Day e che incarni con maggior profondità la sua anima.
Una manifestazione per il diritto al lavoro, come ha detto Mario Monicelli.
Come di chi ci viene apposta per lavorare, perché non può fare altrettanto…


Una manifestazione dei giovani, coloro che per primi l’hanno ideata e realizzata…


Una invasione di piazza in nome della giustizia


Una presa di posizione a difesa dei diritti di tutti, ma veramente di tutti…


Comprese le donne, che dico, soprattutto loro…


Quindi, non solo una manifestazione contro qualcuno…


O esclusivamente contro qualcosa…


Piuttosto un ritrovarsi in strada perché si hanno a cuore le famiglie, non la famiglia


Una manifestazione con cui chiedere il rispetto per ciascun essere vivente…


Senza alcuna distinzione di età…


E a difesa della libertà di parola…


Scegliere una solo foto che racchiuda tutto questo non è facile, quasi impossibile.
Tuttavia, forse ne ho una che ci racconta un aspetto fondamentale, che i media e i governi continuano a sottovalutare dimostrando enorme ingenuità, giocando spesso con il valzer dei numeri tra gli organizzatori e la questura: se alcune persone scendono in piazza per un motivo, questo non implica che tutti quelli che non sono venuti non siano d’accordo…


PS: La mia amica Susy, dall'Argentina, mi segnala questo articolo: Marcha en repudio a Berlusconi.

Condividi questo articolo:
Condividi su Facebook

Mario, un uomo come tanti: Domani sera a Roma.