Passa ai contenuti principali

Berlusconi bunga bunga con Ruby: ecco le prove

Storie e Notizie N. 267

Ebbene sì, anche oggi ho lo scoop.
Ma partiamo dall’inizio.
Si legge ormai ovunque sui media nostrani e stranieri dell’ennesima storia torbida accostata al nome di Silvio Berlusconi.
Si fanno anche quelli di Emilio Fede, Lele Mora e della consigliera regionale della Lombardia Nicole Minetti, nota ai più per essere l’igienista dentale del premier.
Tutto nascerebbe dalle dichiarazioni di una ragazza minorenne marocchina di nome Ruby, riguardo alle sue presunte visite alla villa di Silvio ad Arcore.
Soprattutto, ad attirare l’attenzione del popolo del web sarebbe un misterioso rituale chiamato Bunga Bunga, praticato da Berlusconi e le sue ospiti durante le discusse feste.
Silvio mi disse che quella formula l'aveva copiata da Gheddafi: è un rito del suo harem africano…” pare abbia rivelato Ruby.
Da quanto leggo ci sarebbero conseguenti indagini e tra i reati in questione incitamento e sfruttamento della prostituzione.
Lasciamo fare alla magistratura il suo lavoro.
Io scrivo e racconto storie, questo è il mio.
Ecco quindi le prove che incastrano non solo Berlusconi, ma anche tutti gli altri…

La Storia:

Prendiamo un vecchio di settantaquattro anni…
Mettiamo che quel vecchio ostenti spesso e volentieri pubblicamente la sua grande passione per il genere femminile, cadendo in gaffes indegne della sua posizione, per non parlare dell’età…
Immaginate che venga più volte tirato in ballo in scandali a luci rosse, su presunte relazioni con escort e situazioni a dir poco compromettenti nelle sue abitazioni…
Aggiungiamoci il fatto che sia addirittura la moglie – in seguito ex – ad accusarlo delle sue discutibili frequentazioni di giovani ragazze…
Poi prendiamo un altro vecchio, stavolta di settantanove anni…
Mettiamo che lavori alle dipendenze del primo vecchio e che anche lui non disdegni la frequentazione di giovani ragazze, anzi…
Quindi prendiamo un terzo signore meno anziano dei due ma sempre attempato di cinquantacinque anni…
Mettiamo che avere a che fare con giovani ragazze a lui capiti di sovente…
Quindi prendiamo una giovane ragazza di circa venticinque anni…
Mettiamo che sia, tra le altre cose, l’igienista dentale del primo vecchio, dopo un passato come showgirl…
Infine, immaginate che una giovanissima ragazza, amica intima dell’igienista, richiesta in affido dal signore attempato e vista dal secondo vecchio in casa del primo, accusi quest’ultimo di aver fatto con lei Bunga Bunga.
Vi occorre che vi dica cosa sia il Bunga Bunga?
Vi servono sul serio le prove per crederle?
E mettiamo pure che sia tutto inventato, pensate che ciò possa veramente cambiare la morale di questa storia?


Il video:





Storie e Notizie: storie, frutto della mia fantasia, ispiratemi da notizie dei media.